OMBUEN.jpg

SIMONE OMBUEN

Professore associato in Urbanistica, Dipartimento di Architettura Università Roma Tre. Coordinatore didattico del Corso di Laurea magistrale in Architettura - Progettazione Urbana; Coordinatore del Gruppo permanente di ricerca LABUR, Laboratory of Advanced Building and Urban Resilience; Coordinatore del Laboratorio di tesi “Resilient City, Resilient Society”. Rappresentante del Rettore dell’Ateneo di Roma Tre negli organi direttivi di Urban@it, centro nazionale di studi sulle politiche urbane; Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Sviluppo Sostenibile; Presidente della Commissione provinciale di Roma Metropolitana per la determinazione dei valori espropriativi e della Sottocommissione per Roma Capitale; rappresentante dell’Ordine di Roma nel Gruppo nazionale di lavoro del CNAPPC nelle materie di governo del territorio; membro del Comitato di Sorveglianza del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia (L. n. 208/2015, art. 1, comma 974) Presidenza del Consiglio dei Ministri. Membro dell’Ufficio di Presidenza dell’INU. Fondatore e membro della redazione centrale del Rapporto dal Territorio dell’INU (1995-2019).
 

simone.ombuen@uniroma3.it

Vittorio%20Salmoni_edited.jpg

VITTORIO SALMONI

Architetto, titolare dello studio Archisal Ancona/Roma, è esperto di Pianificazione Strategica Territoriale, Rigenerazione Urbana, valutazione e Gestione del Patrimonio Immobiliare, Sviluppo Locale, Economia della Cultura. Collabora con numerosi enti e istituzioni pubbliche nazionali e locali . E’ autore di numerosi PRG e piani attuativi. E' Responsabile Scientifico dell’area Città e Territorio di ISTAO-Istituto Adriano Olivetti Ancona -, promotore di Master, Corsi ed altri progetti di formazione. E’ esperto di progettazione europea. Membro del Direttivo della Sezione Marche dell’INU, fa parte del CDA di URBIT- Urbanistica Italiana- e cura annualmente le edizioni di Urbanpromo.  Già Professore a contratto presso le Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno UNICAM e Ingegneria Politecnica di Ancona; è Docente in Master di II° livello presso Università ed Istituti di formazione. È autore di pubblicazioni disciplinari e culturali. Ha coordinato la redazione dei progetti di candidatura di Fabriano e Roma al Network Creative City UNESCO.  E’ Focal Point  di Fabriano Creativa . E’ stato componente di numerosi comitati scientifici di mostre d’arte e architettura ed anche Presidente delle Mostre su Ludovico Quaroni e Andrea Lilli; componente di Giuria di Concorsi tra cui sede del MACRO. Già Direttore Artistico di Luci di Ancona, ha codiretto il Festival Poiesis di Fabriano . Ha progettato gli Allestimenti di numerose Mostre in Italia e all’estero tra cui Gentile da Fabriano, Raffaello ad Urbino. Ha svolto attività politica e amministrativa in sede nazionale e locale. E’ stato Assessore alla Cultura di Ancona e Assessore all’urbanistica di Osimo.

v.salmoni@archisal.it

GIULIA%20FINI_edited.jpg

GIULIA FINI

Architetto e Ricercatrice TD in Urbanistica, Politecnico di Milano, DAStU Dipartimento di Architettura e Studi Urbani

giulia.fini@polimi.it

fRANCESCO gIACOBONE.jpg

FRANCESCO GIACOBONE

(1979-1980) - Laureato presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”. “Progetto architettonico ed urbanistico dell’università dell’Alto Lazio a Viterbo” – Relatore Prof. Arch. Ludovico Quaroni. 
 

Attività e incarichi

(1980-1989): libero professionista in restauri, edilizia residenziale, direzionale, impianti industriali/commerciali - (1989): Vincitore di concorso al Ministero dei LL.PP come “Architetto urbanista” presso il Segretariato Generale del CER. - (1990-1998): coordinatore di programmi ERP (L.457/78 e L.94/82; consigliere di Amministrazione IACP di Pesaro; coordinatore “Europan Italia”; coordinatore comunicazione in eventi SAIE, FORUM P.A. - (1998-2015) Coordinatore dei PRU; rappresentante nel Comitato europeo per l’SSSE; organizzatore delle Conferenze nazionali (Genova 2001-Caserta 2003-Catania 2007); rappresentante alla Presidenza del Consiglio dei Ministri programmazione UE 2010-2014; R.U.P. dei P.R.U.S.S.T.-S.I.S.Te.M.A.-Porti e Stazioni-P.U.M.-QCS 2000-2006–PON ATAS Piani regolatori; coordinatore comunicazione in eventi RUN, URBANPROMO dal 2007 al 2014; rappresentante nei Comitati Intergovernativi Italia–Cina (MAE e MISE) e Delegazioni di Giappone, Germania, Austria, Polonia, Francia, Etiopia, Angola, Slovenia; membro del “Comitato di pilotaggio Val di Susa”  linea ferroviaria “Torino–Lione”; R.U.P. dei “Progetti di territorio–territori snodo 1-2”; membro del Comitato scientifico “Piano nazionale per la logistica e l’autotrasporto”; rappresentante al MISE (DPS) programmazione UE 2014-2020; rappresentante nel  PON “Aree Interne”; rappresentante al Ministero dell’Ambiente per adeguamento “SEVESO III”; R.U.P. di programmi “Piano nazionale per le città”- (2015-2018): membro tecnico della Segreteria del Vice Ministro Sen. Riccardo Nencini.

(Aprile 2018) - conclusione dell’attività lavorativa presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. 

(Maggio 2018-marzo 2020): attività di promozione e coordinamento di piani per la programmazione territoriale; attività di studio e sperimentazione di misure rivolte allo sviluppo sostenibile.    

francesco.giacobone@libero.it

AMarin_foto.jpg

ALESSANDRA MARIN

Architetto, è Ph.D. in Pianificazione territoriale e sviluppo locale. Professoressa associata in Urbanistica, insegna Progettazione urbanistica e Progettazione del territorio presso il Corso di Studi magistrale c.u. in Architettura dell’Università di Trieste. Insegna inoltre Nozioni di gestione dei rischi naturali nel Corso di Studi Magistrale in Diplomazia e Cooperazione Internazionale e fa parte del Collegio docenti del Dottorato interateneo di Ingegneria civile-ambientale e Architettura delle Università di Trieste e Udine.

La sua attività di ricerca è in particolare focalizzata sulla storia della città e dell’urbanistica del Novecento, nonché sugli aspetti teorici ed applicativi della riqualificazione e della rigenerazione urbana, del territorio e del paesaggio, con particolare attenzione ai territori industriali storici e alle parti di città realizzate su iniziativa pubblica. Ha ideato, organizzato e/o condotto percorsi partecipativi applicati alla pianificazione e al progetto di risignificazione degli spazi urbani in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Toscana ed Emilia Romagna.

amarin@units.it

© 2020 by PMopenlab srls

Sede Legale, Sede Operativa e Segreteria Nazionale: Via Castro dei Volsci 14 - 00179 Roma