cronologia
A cura di Giuseppe De Luca
 

Ogni struttura organizzata è scandita, nel corso del tempo, da eventi, fatti, momenti che tracciano un percorso che via via si articola in riflessioni, cambiamenti, deviazioni e ricomposizioni.

La Sezione “cronologia” vuole esplorare una parte della storia dell’INU, dalla fondazione ad oggi, esplorando e riorganizzando lungo una linea del tempo l’organizzazione della vita sociale, le persone che la hanno animata nei diversi ruoli, i temi egli argomenti che hanno scandito il dibattito e indicato le principali preoccupazioni che l’Istituto ha abbracciato e segnalato, gli esiti che si sono sedimentati nei principali prodotti dell’Istituto: le pubblicazioni e le branche operative.

La Sezione è dunque un percorso sedimentato per riscoprire la vita dell’Istituto seguendone l’evoluzione, ma anche intersecandone temi, argomenti, persone e fatti. Proprio per questo essa è organizzata in due principali segmenti che, per facilità, chiamiamo interno ed esterno.
 

Il segmento interno è diviso, a sua volta, in due parti:

Il primo ripercorre la forma dell’organizzazione della “macchina” dell’Istituto, le cariche sociali, la loro articolazione nel corso degli anni e le figure che sono state chiamate a dare forma umana a queste posizioni previste dallo Statuto

• Il secondo mette in fila i campi di flessione disciplinari e culturali che l’Istituto ha esplorato sia nelle scadenze statutarie (i Congressi e le Assemblee dei soci), che nei Convegni e Seminari di livello nazionale.


Il segmento esterno, invece, ripercorre l’attività di divulgazione scientifica e disciplinare attraverso i suoi prodotti editoriali, e l’attività delle branche operative attraverso le quali ha promosso le attività statutarie. È anch’esso diviso in due parti:

• Il primo, attraverso le copertine delle riviste, scandisce quantità dei prodotti editoriali che sono stati via via confezionati e organizzati in collane;
• Il secondo richiama le figure a cui sono state via via affidati i compiti di gestione dei prodotti dell’Istituto.

 

La principale caratteristica della Cronologia è il suo essere un archivio della memoria e uno strumento di lavoro per chi voglia esplorare, anche in solitudine, la vita dell’Istituto. Un deposito che raccoglie, con la funzione link, altri archivi.

Linea del tempo

La Linea del tempo è visibile durante la Mostra del Novantennale INU - INU90 al Museo MAXXI di Roma dal 23 novembre al 19 dicembre 2021. Durante la mostra sono previste alcune visite guidate con illustrazione della cronologia. Di seguito alcune anteprime dei contenuti della Linea del tempo (immagini 1 e 2) e della Cronologia (immagine 3). 

INU90_Cronologia_Linea_del_Tempo_Immagine_1.jpg
INU90_Cronologia_Linea_del_Tempo_Immagine_4.jpg