Patrizia Gabellini.jpg

PATRIZIA GABELLINI

Presidente

Patrizia Gabellini, architetto, è professore di Urbanistica al Politecnico di Milano. Dal 2011 al 2016 è stata Assessore all’Urbanistica, Città storica e Ambiente del Comune di Bologna. Ha progettato il PRG di Jesi, è stata consulente generale per il Piano comunale di Bologna. Recentemente ha coordinato il Comitato scientifico per la redazione del nuovo PUG di Modena ed è consulente per il Pug di Bologna.E’ stata direttore della rivista Urbanistica, ha fondato e dirige la rivista online Planum. The Journal of Urbanism. Le mutazioni dell’urbanistica è il suo ultimo libro.

patgabellini@gmail.com

2%20-%201_edited.jpg

MICHELE TALIA

Michele Talia, architetto, è titolare della cattedra di Urbanistica e referente del curriculum in "Sustainable Planning" del Dottorato di Ricerca in Architettura e Design presso l’Università di Camerino. Dal 2019 è Presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica.

E’ autore  o curatore di numerose monografie e ha pubblicato molti saggi e articoli in volumi e riviste specializzate italiane e straniere. Si è occupato di temi che spaziano dalla pianificazione delle aree metropolitane all'analisi delle trasformazioni urbane più recenti, e dal recupero e dalla rigenerazione delle strutture edilizie e territoriali alla innovazione delle tecniche e degli strumenti della pianificazione e della ricerca territoriale.

In qualità di consulente di amministrazioni locali ha lavorato tra l’altro al PRG di Roma, e ha coordinato i gruppi di progettazione del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico del Comune di Siena e del Piano Strategico della Provincia di Teramo.

michele.talia@unicam.it

Carlo Alberto Barbieri.jpg

CARLO ALBERTO BARBIERI

Carlo Alberto Barbieri, architetto, è Former Full Professor di Urbanistica del Politecnico di Torino e membro del Consiglio Superiore dei LL.PP. Presidente INU Piemonte e Valle d’Aosta e membro del Direttivo nazionale dell’INU. Vicepresidente nazionale dell’INU dal 1995 al 2003 e dal 2008 al 2011. Presidente del Comprensorio di Torino dal 1981 al 1986; Consigliere della Provincia di Torino dal 1985 al 1995. Vice Direttore scientifico de Il Piemonte delle autonomie, Rivista di scienza dell’amministrazione pubblicata dal Consiglio Regionale del Piemonte. Autore di molteplici studi e pubblicazioni sulla pianificazione urbanistica e sul governo del territorio. Consulente del Ministero ei LL.PP, della Regione Piemonte e Regione Liguria per la redazione di leggi urbanistiche. Progettista e consulente di numerosi Piani urbanistici generali di Città e Comuni del Piemonte, Liguria e Campania (fra cui Torino, Cuneo, Ivrea, Bra, Nichelino, Ciriè, Cervo).

studiobarbieri@libero.it

Giuseppe De Luca.png

GIUSEPPE DE LUCA

Giuseppe De Luca, è professore ordinario di Urbanistica presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze ed esperto di urbanistica al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

È stato Segretario generale dell’INU da maggio 2011 a luglio 2016. Dalla stessa data ha assunto la carica di Presidente di INU Edizioni. Precedentemente ha ricoperto le cariche di Direttore della Fondazione Giovanni Astengo (maggio 2008-aprile 2011) e di Segretario dell’INU Toscana (ottobre 2000-novembre 2005).

I principali campi di ricerca che ha coltivato ruotano intorno alla pianificazione territoriale e strategica di livello regionale, con particolare riferimento a quella multilivello e multifattoriale, e quella locale. Attualmente i suoi studi ruotano intorno alle questioni metropolitane e alla modificazione dello spazio urbano a seguito dei fenomeni di turistificazione. L’ultimo suo libro, scritto insieme a Daniele Rallo è Cosa pensano gli urbanisti, INU Edizioni, Roma 2018.

giuseppe.deluca.urb@gmail.com

PaolaDiBiagi_Foto_edited.jpg

PAOLA DI BIAGI

Paola Di Biagi è professore ordinario di Urbanistica all’Università degli Studi di Trieste. Si occupa dello studio e del progetto della città contemporanea, con particolare attenzione ai temi della riqualificazione dell’edilizia sociale e dello spazio pubblico. Su questi argomenti ha scritto saggi e promosso ricerche, concorsi, mostre e convegni nazionali e internazionali.  Tra le sue pubblicazioni:  Urbanisti italiani (cura con P. Gabellini), Laterza, Roma 1992; La Carta d’Atene. Manifesto e frammento dell’urbanistica moderna, Officina, Roma 1998; La grande ricostruzione. Il piano Ina-Casa e l'Italia degli anni cinquanta, Donzelli, Roma 2001; "Adriano Olivetti e l'Inu: l'impegno nella «comunità» degli urbanisti. 1948-1960", in La città dell'uomo: Adriano Olivetti e l'urbanistica, (a cura di C. Olmo), Edizioni di Comunità, Torino 2001; I classici dell'urbanistica moderna, Donzelli, Roma 2002-2009; Trieste ‘900. Edilizia sociale, urbanistica, architettura. Un secolo dalla fondazione dell’Ater, cura con E. Marchigiani e A. Marin, SilvanaEditoriale, Milano 2002; Città pubbliche. Linee guida per la riqualificazione urbana, (cura con LaboratorioCittàPubblica), Bruno Mondadori, Milano 2009; "Cibo, spazi, corpi. Spunti per una riflessione sull’abitare quotidiano nella città pubblica, e oltre", in "Gli «spazi del cibo» per nuove abitabilità delle periferie urbane" (cura con S. Basso), in Territorio n. 79, 2016; "The role of women in the culture of dwelling. Urban spaces at play in the projects of Jacoba Mulder and Marjory Allen of Hurtwood", in The Plan Journal, no.4, 2019.

pdibiagi@units.it

fRANCESCO%20dOMENICO%20mOCCIA_edited.jpg

FRANCESCO DOMENICO MOCCIA

Francesco Domenico Moccia è professore ordinario di progettazione urbanistica in pensione e segretario generale dell’INU. Fa parte dell’Osservatorio sulla qualità del paesaggio della Regione Campania. È stato Direttore del Dipartimento di Urbanistica, coordinatore della commissione didattica del corso di studi magistrale in pianificazione e del master in urbanistica forense all’Università Federico II. Svolge consulenze per quindici comuni e per il Parco Nazionale del Cilento. È responsabile scientifico della Giornata di Studi INU e della collana Accademia di INU Edizioni.

fdmoccia@gmail.com

Principali pubblicazioni

STANGHELLINI.jpg

STEFANO STANGHELLNI

Stefano Stanghellini dal 1993 al 2001 è stato Presidente dell'Istituto Nazionale di Urbanistica, dopo essere stato Presidente dell'INU Emilia-Romagna. Attualmente è Presidente di URBIT - Urbanistica Italiana Srl, la società dell’INU organizzatrice di Urbanpromo. Dal 2005 al 2018 è stato Presidente della SIEV, Società Italiana di Estimo e Valutazione. Professore Ordinario in Estimo e Valutazione economica dei progetti presso l’Università IUAV di Venezia dal 2000 al 2019, ha tenuto lezioni e seminari in numerosi corsi post-laurea di Università italiane ed estere. Le sue principali ricerche e pubblicazioni scientifiche si occupano di valutazione della sostenibilità finanziaria ed economico-sociale dei progetti, strumenti partenariali pubblico privato, perequazione urbanistica, pianificazione strategica.

E' consulente di pubbliche amministrazioni e primarie società in estimo urbano e valutazione della fattibilità dei progetti.

stanghellini@urbit.it

 

© 2020 by PMopenlab srls

Sede Legale, Sede Operativa e Segreteria Nazionale: Via Castro dei Volsci 14 - 00179 Roma